Convegno “Ruolo dell’onco-genomica nella medicina di precisione: i guardiani del genoma”. Relatore il professore Antonio Giordano

L’Istituto Somatogene per la oncologia personalizzata e la ricerca onco-genomica (Isoprog) onlus di Caltanissetta, presieduto dal prof. Pierluigi Scalia, organizza il convegno sul tema “Ruolo dell’onco-genomica nella medicina di giordanoprecisione: i guardiani del genoma”. Questo si terrà il prossimo martedì, 21 giugno, alle ore 10, nella sala biblioteca “Mons. Speciale” del Seminario vescovile di Caltanissetta.
L’evento è realizzato in collaborazione con l’istituto “Sbarro health research organization” di Philadelphia, direttore scientifico il professore Antonio Giordano, ente al quale l’istituto “Isoprog” è affiliato e con l’associazione “Real Maestranza” di Caltanissetta, presidente onorario Gerlando Gianni Taibi.
A introdurre i lavori sarà il professore Pierluigi Scalia, mentre la relazione sarà affidata al Direttore dell’Istituto di ricerca americano. Durante l’incontro si parlerà di genomica, della sua applicazione all’oncologia, di ricerca per la cura mirata del paziente.
Al termine dell’incontro è prevista una conferenza stampa di quindici minuti con ilprofessore Giordano. Seguirà una visita dei locali dello stabilimento ex Averna, oggi Campari, dei due Direttori scientifici e di parte del team Isoprog.